Le cantine di Cantone

Tematismi: produzioni agroalimentari

Ubicazione: Parrano

Argomento: ambiente / natura - etnografia / cultura materiale - paesaggio / territorio

Descrizione: Caratteristiche, quasi uniche, le “grotti”, una serie di cantine (circa 25), scavate nel tufo nel punto più alto del paese. Oltre al luogo dove trovare ristoro dopo una giornata di duro lavoro nei campi, esse rappresentavano nel passato anche un punto d’incontro. Famose erano le merende domenicali dove ognuno portava qualcosa da mangiare e si passava un pomeriggio in compagnia rallegrati dal buon vino genuino. - Attualmente le cantine stanno riscoprendo il ruolo di centro di aggregazione grazie a delle strutture che sono state approntate nel luogo consistenti in un grosso braciere e in dei tavoli con panche dove potersi sedere per mangiare della carne alla brace accompagnata da un buon vino locale. Tale struttura è stata inaugurata nel mese di agosto del 2000 con la “Sagra del polletto nostrano alla diavola” che ha visto confluire nella zona delle cantine qualche centinaio di persone. La sagra è giunta quest’anno alla X edizione.

Codice: BCM169

Mappa


Galleria fotografica

Le cantine di Cantone (Parrano) - autore: Bambini FedericaLe cantine di Cantone (Parrano) - autore: Bambini Federica

Condividi:
handmade in disegnoweb